Home / DJ NOMINATION: Teddy Romano

    DJ NOMINATION: Teddy Romano

    INTERVISTA A TEDDY ROMANO

    Cosa ti piace della tua professione?
    Immaginate: già ad entrare da cliente in discoteca mentre tutti si divertono suscita belle emozioni;
    pensate a cosa si prova ad entrare in consolle ed avere il potere di cambiare lo stato d’animo di centinaia o migliaia di persone.
    E’ davvero incredibile osservare il feedback del pubblico ai suoni proposti.

    Cosa non ti piace della tua professione?
    La superficialità di alcuni addetti ai lavori.
    Spesso le mie esigenze artistiche vengono considerati “sfizi personali”.
    Per avere successo in una serata ci sono mille dettagli da sistemare, essere meticolosi
    spesso viene confuso con l’essere vanitosi.

    La cosa più difficile per un dj?
    La cosa più difficile sta nel trasformare questo “gioco” in un lavoro.

    Cosa è cambiato nel tempo?
    Una volta era importante tenere la gente in pista, avere tecnica nel mixaggio e gusto nella scelta musicale.
    Ora è diventata una professione che richiede altissimi livelli di attenzione su diversi fronti:
    musica, immagine, promozione, pubbliche relazioni, produzioni ecc.
    La concorrenza è aumentata tantissimo, se vuoi rimanere al top l’impegno è altissimo.

    Che consigli daresti a chi inizia?
    Mai scoraggiarsi! Saranno sempre più le critiche che i complimenti.
    Se hai dubbi sul percorso che stai affrontando, bene, probabilmente stai creando qualcosa di nuovo invece che inseguire qualcuno.

    DJ NOMINATION
    Cinque semplici domande poste ad un deejay.
    Al termine dell’intervista lui stesso decide chi nominare stabilendo quindi chi sarà il prossimo dj.
    Vedi tutto il percorso della dj nomination oppure l’elenco completo dei migliori deejay

    TEDDY ROMANO nomina per la prossima intervista FEDERICO SCAVO